Consegnato il massimo riconoscimento dell’INA a S.E. Dra. Mai Alkaila, ambasciatrice Palestinese in Italia.

L’ I.N.A, Istituto Nazionale Azzurro, ha consegnato la sua massima riconoscenza all’Ambasciatrice della Palestina, S.E. Dra. Mai Alkaila.
La cerimonia si è svolta presso la sede dell’Ambasciata Palestinese in Italia sita in Viale Guido Baccelli a Roma, nel quartiere di San Sabae.
Presenti i vertici dell’Istituto nelle persone del suo Presidente, Cav. Lorenzo Festicini accompagnato dal Presidente del Comitato Scientifico, Rev.mo Mons. Paolo Cartolari, dal docente universitario -membro del Comitato Scientifico- Prof. Giuseppe Alberti, dal General Manager di Widex Italia dott. Sandro Lombardi e dal Direttore Artistico dell’INA, Alessandra Piccirilli.
La motivazione che ha spinto a concedere il massimo riconoscimento dell’Istituto- ha spiegato il Presidente- sono state le alte qualità umane di Sua Eccellenza che La contraddistinguono per essere una reale difenditrice dei diritti umani divenendo cosi’ una testimone autentica di pace.